SERVIZI

wwd1La relazione con le banche rappresenta, anche per le imprese di medie e piccole dimensioni, un’attività molto importante.

AD Advisory mette a disposizione delle PMI un servizio completo di consulenza tecnica e finanziaria, supporta le aziende stesse in ogni fase della relazione con la banca e con altri intermediari finanziari (anche partecipando direttamente agli incontri al fianco degli esponenti aziendali) e cura il flusso informativo che consente alla banca di tenere sempre aggiornato «il file cliente».

E’ fisiologico che nelle relazioni banca-impresa si vengano a determinare situazioni problematiche, questo in special modo nei periodi in cui la congiuntura economica è negativa.

AD Advisory assiste le imprese al fine di migliorare la gestione dei rapporti bancari problematici, supportando l’azienda nella comunicazione, nei contatti con le controparti e con gli organi competenti della banca.

In particolare i partner di AD Advisory possono suggerire la strategia opportuna da adottare per la tutela delle posizioni in corso di deterioramento, le modalità per intraprendere tempestivamente le azioni idonee a superare gli aspetti di maggiore complessità.

Il supporto di AD Advisory è anche diretto all’individuazione di possibili soluzioni in bonis attraverso operazioni di ristrutturazione finanziaria, cessioni di beni ad operatori terzi, interventi finalizzati alla valorizzazione, completamento e conservazione degli asset, a presidio dei rischi e della continuità aziendale.

consulenza per l'emissione di mini-bondLe PMI italiane, fino ad oggi finanziate quasi esclusivamente dalle banche, possono emettere obbligazioni che consentono di diversificare l’esposizione finanziaria.

Grazie al Decreto Sviluppo ed al Decreto Sviluppo bis (entrambi emanati nel 2012), sono state introdotte importanti novità a favore delle società non quotate prevedendo agevolazioni in precedenza riservate alle società quotate. Secondo l’attuale disciplina, le società non quotate potranno ricorrere a forme di finanziamento alternative al credito bancario attraverso l’emissione dei  MiniBond (titoli di debito a medio – lungo termine) sottoscrivibili da investitori professionali in grado di indirizzare risparmio di lungo periodo.

AD Advisory si propone di affiancare l’impresa per la strutturazione dell’operazione di emissione obbligazionaria curando tutti gli aspetti tecnico-organizzativi legati all’emissione e al collocamento del titolo.

01Per le iniziative di sviluppo immobiliare (nuova realizzazione o riconversione/valorizzazione di attività ed immobili esistenti), l’attività di monitoraggio tecnico consente all’investitore di verificare costantemente il rispetto di tutti gli elementi (tecnici, amministrativi e finanziari) di mitigazione dei rischi.

AD Advisory, attraverso la profonda integrazione professionale con Modus Engineering, può fornire servizi di Project Monitoring e Project Management di elevati standard, in particolare:

  • fase di pre-costruzione: analisi di fattibilità (tecnico-urbanistica-edilizia), validazione dei progetti, verifica del budget e del cronoprogramma;
  • fase di costruzione: verifica dello stato avanzamento lavori, verifica del rispetto del budget e dei tempi, verifica contratti e dinamica finanziaria.

L’attività viene svolta in qualità di soggetto terzo indipendente.

b_730_53106a30-9d6b-46f3-9731-b264fe0909b3

wwd6La Finanza di Progetto o Project Financing rientra tra le forme di partenariato pubblico-privato di tipo contrattuale (PPPC) per la realizzazione di lavori pubblici o di pubblica utilità.

AD Advisory elabora piani economico finanziari (soggetti ad asseverazione) per le valutazioni di bancabilità dei progetti in Project Financing in particolare nel settore dei contratti pubblici.

AD Advisory fornisce anche monitoraggio indipendente dei piani elaborati ed asseverati da terzi.

foto-consulenza-aziendaleNel corso della loro vita le aziende possono trovarsi nella necessità di far ricorso a piani di ristrutturazione o di risanamento finanziari.

AD Advisory supporta le aziende nell’elaborazione dei piani di ristrutturazione da sottoporre ad asseverazione ex artt. 67 e 182 della legge fallimentare ed alla approvazione dei creditori.

Tale attività viene  svolta da AD Advisory quale soggetto indipendente ed è diretta al recupero di redditività e di equilibrio finanziario dell’azienda.

AD Advisory fornisce anche un servizio di monitoraggio indipendente dei piani elaborati ed asseverati da terzi per verificare periodicamente l’andamento del piano (conseguimento dei risultati economici preventivati, rispetto dei covenant, esecuzione dei pagamenti concordati, adempimento degli obblighi previsti) e a fornire puntuale e tempestiva informativa ai creditori.

AD Advisory in caso di disallineamenti che dovessero emergere rispetto alle previsioni di piano, fornisce supporto per la individuazione di equilibrati e compatibili correttivi del piano stesso.

wwd7Le banche con obiettivi di crescita sono alla continua ricerca di nuova clientela selezionata, le PMI cercano partner per fusioni & acquisizioni ovvero a supporto di operazioni di ristrutturazione finanziaria.

AD Advisory offre un servizio di supporto per avviare il contatto con le aziende target, evitando un’esposizione diretta che potrebbe risultare sconsigliabile per molteplici ragioni (riservatezza, disponibilità adeguata di informazioni, verifica dell’interesse).

AD Advisory, inoltre, mette a disposizione un servizio completo di individuazione delle aziende target, valutazione di prefattibilità, approccio riservato e graduale per  giungere ad una relazione  di reciproca soddisfazione.

??????????????????????????????????????????????????????????

Attraverso il Fondo di Garanzia, importante  strumento di politica industriale, il Governo aiuta le PMI che non hanno le condizioni per accedere al credito bancario. La garanzia pubblica, che si avvale anche di contributi europei, sostituisce le garanzie ordinarie richieste per ottenere un finanziamento.

AD Advisory offre servizi di consulenza professionale per l’erogazione di finanziamenti a medio termine assistiti dalle  garanzie del Fondo di Garanzia.

In particolare, AD Advisory facilita la comunicazione tra banca e impresa ed elabora correttamente i dati e le informazioni delle imprese, restituendole alla banca nella forma che essa ritiene valida per erogare rapidamente il finanziamento.

leasing_contratto_ridottoIl Factoring è strumento essenziale per le aziende che operano in comparti dove lo sviluppo è legato principalmente alla concessione ai clienti di dilazioni di pagamento.

AD Advisory supporta le imprese nei rapporti con le società prodotto specializzate nello smobilizzo di crediti prevalentemente verso la Pubblica Amministrazione attraverso una condivisione delle commissioni di servizio e con una canalizzazione dei flussi fattorizzati sui conti della Banca.

Il Leasing è uno strumento fondamentale per le aziende al fine di acquisire in locazione beni strumentali per la propria attività.

Ad Advisory supporta le imprese nell’ottenimento di finanziamenti volti a realizzare investimenti necessari alla crescita delle propria attività.

190_borsa_monete_calcolatrice_454Gli NPLs sono crediti per i quali la riscossione è incerta sia in termini di rispetto della scadenza che per ammontare dell’esposizione.

A fronte di una limitata capacità delle Banche di assorbire il costo del credito, queste sofferenze continuano a crescere.

Le recenti dinamiche dei mercati finanziari e le prospettive del contesto macro economico rendono sempre più importante adottare strategie volte alla valorizzazione e alla gestione dell’intero portafoglio dei crediti problematici.

AD Advisory fornisce un servizio di consulenza per la gestione efficiente dei processi di controllo e monitoraggio del credito deteriorato con l’adozione di strategie finalizzate alla valorizzazione del portafoglio degli NPLs.

Analisi e Valutazioni IndipendentiAD Advisory grazie anche ad un ampio network di relazioni professionali, può fornire valutazioni indipendenti per i seguenti asset:

– portafogli di corporate bond;

– proprietà immobiliari;

– aziende e rami di azienda;

– derivati.

Relazioni IstituzionaliAD Advisory, che dispone di un ampio network relazionale, si distingue per un’interpretazione dell’attività di relazioni istituzionali incentrata sui seguenti principi:

– affidabilità;

– professionalità;

– reputation management;

– visione di lungo periodo.